Cichéti vs tapas: tradizioni a confronto

Il 16 Giugno si festeggiava la Giornata Mondiale delle Tapas! 
 
Le tapas sono dei piccoli stuzzichini che gli spagnoli amano consumare muovendosi di locale in locale e accompagnandoli con sangria o vino tinto.
Un'ottima alternativa a noiose cene al ristorante o in un pub, no?! 
 
L’allegria e il travolgente entusiasmo degli spagnoli hanno contagiato anche i turisti e superati nazionali.
L’usanza delle tapas però risale a qualche decennio fa quando queste non erano altro che fette di pane che servivano a ‘tappare’ (in lingua madre tapar) il bicchiere per proteggerlo da insetti e polvere. 
Ma vino, crostini e festa non vi ricordano qualcosa? 
A pensarci bene, noi veneti abbiamo una tradizione simile, sicuramente più longeva. 
Non si chiamano tapas ma  ‘cicheti’ e non servono per chiudere i bicchieri, anzi!
Accompagnano le tante ombre di vino consumate di bacaro in bacaro al tramontar del sole. 
Che siano a base di sarde in saor, baccalà mantecato, polenta o gamberi, turisti e nativi veneti di rado riescono a sottrarsi all’aperitivo con cicheti e vino del territorio. 
 
Quindi: tapas? No grazie, abbiamo i nostri cicheti! 
Vi aspettiamo per iniziare dalla ‘Casa del Caffè’, nell’atrio interno di Galleria Barcella, il vostro rilassante aperitivo serale! 

Galleria Barcella

Via Bonaventura Barcella
Mestre (Venezia) - 30174
Email info@galleriabarcella.it
Come arrivare

Social

FacebookTwitterLinkedinRSS FeedShare on Google+

Newsletter

Log in or Sign up