International Tea Day

Il 15 Dicembre si celebra l’International Tea Day che mira a richiamare l’attenzione sull’impatto del commercio globale del tè ha su lavoratori e coltivatori.

La “cup of tea” per i britannici è una vera e propria istituzione ed è un rituale per cinesi, giapponesi, indiani e turchi. 

 

Anche per gli italiani il tè sta diventando un appuntamento da non mancare grazie alle particolari caratteristiche organolettiche e alle recenti scoperte sulle sue proprietà benefiche prima sconosciute.

Stiamo assistendo ad una rinascita del tè come bevanda conviviale,  come motivo di aggregazione parallelo alla tradizione del caffè dopo pranzo e come vera e propria creazione di una moda.

 

Avete mai partecipato ad un afternoon tea? 

In alcune città italiane alberghi e locali lo organizzano da qualche tempo, è una tendenza che sta diventando un’abitudine salutare in sostituzione del rituale dell’aperitivo.

Il consumo del tè sta infatti abbandonando le mura domestiche e sta diventando un valore aggiunto dei menu di bar, ristoranti e caffetterie.

 

Ad incrementare la percezione del valore del tè sta contribuendo notevolmente la ricerca scientifica che riconosce soprattutto ad alcune varietà proprietà benefiche antiossidanti e addirittura neuroprotettive.

La strada che bisogna fare per imparare a degustare il tè secondo tradizione è lunga, ma noi italiani amiamo le novità e riusciremo ad apprezzare sempre di più questo fantastico prodotto che ci arriva dagli angoli più remoti del globo.

Tu che tè preferisci e come lo consumi?

Galleria Barcella

Via Bonaventura Barcella
Mestre (Venezia) - 30174
Email info@galleriabarcella.it
Come arrivare

Social

FacebookTwitterLinkedinRSS FeedShare on Google+

Newsletter

Log in or Sign up